.
Annunci online

  sglazio [ SINISTRA GIOVANILE LAZIO - Tutti gli Appuntamenti e i Comunicati \ If the kids are united they will never be defeated ]
         




Sapere è difendersi.


Manuel Vazquez Montalban 


29 novembre 2007

Contro la violenza sulle donne. Le foto del corteo.

24 novembre, i ragazzi e le ragazze della Sinistra Giovanile del Lazio al fianco delle donne del Partito Democratico alla manifestazone nazionale contro la violenza sulle donne, tenutasi alla vigilia della giornata mondiale di sensibilizzazione dell'ONU.























permalink | inviato da sglazio il 29/11/2007 alle 10:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa



28 novembre 2007

Espellere i rom? Nessuna vergogna razzista.

Il nostro paese ha bisogno di giustizia, non di razzismo. Le nostre strade sono state ricoperte da questo manifesto:



…per rispondere basta ricordare le tante targhe deposte nelle nostre città:





permalink | inviato da sglazio il 28/11/2007 alle 21:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



11 ottobre 2007

Si moltiplicano le iniziative per Nicola Zingaretti segretario regionale del PD!


 






permalink | inviato da sglazio il 11/10/2007 alle 10:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa



3 ottobre 2007

1 ottobre 2007

Fausto Raciti parla del nuovo soggetto generazionale a Nessuno.TV!










permalink | inviato da sglazio il 3/10/2007 alle 0:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



28 settembre 2007

Studenti di Sinistra a Villa Torlonia

La Sinistra Giovanile del Lazio sostiene le candidature alla segreteria nazionale e regionale del PD di Walter Veltroni e Nicola Zingaretti alle primarie del 14 ottobre, e le decine di candidati della Sg Lazio candidati nelle tre liste a loro sostegno!

Le foto dell’incontro di Walter Veltroni con gli studenti a Villa Torlonia, con Fausto Raciti e l’esecutivo nazionale di Studenti di Sinistra!










permalink | inviato da sglazio il 28/9/2007 alle 2:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



27 luglio 2007

Seminario Regionale Luglio '07 - le foto!

 



































permalink | inviato da sglazio il 27/7/2007 alle 12:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa



17 luglio 2007

Festa Nazionale Sg e Consiglio Nazionale Sg, foto da Livorno!

Si concluderà il 22 lugio la Festa Nazionale della Sinistra Giovanile a Livorno che il 14 ed il 15 ha ospitato il Consiglio Nazionale. Il programma completo della Festa su www.sgworld.it



























permalink | inviato da sglazio il 17/7/2007 alle 15:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



5 luglio 2007

Pride nazionale Roma 2007, le foto
















































permalink | inviato da sglazio il 5/7/2007 alle 11:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa



4 luglio 2007

Ora il lavoro è tutto davanti a noi!

E’ finita la stagione dei congressi e del rinnovo dei gruppi dirigenti Della Sg Nazionale e del Lazio. Il congresso di Roma ha eletto Segretario nazionale Fausto Raciti, ed il congresso di Viterbo ha riconfermato Segretario regionale Giorgio Fano.

I compagni del Lazio impegnati con incarichi nazionali sono Sara Battisti (coordinatrice nazionale della segreteria), Marianna Bartolazzi (responsabile nazionale legalità) e Diego Piccoli (eletto al Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari).

Questi sono i compagni e le compagne della nuova segreteria regionale della Sinistra Giovanile:

Antonetti (Organizzazione)

Levi (Circoli Territoriali)

D’Andrea (Scuola)

Piccoli (Università)

Altobelli (Formazione Politica)

Di Stefano (Politiche Sociali e Memoria Storica)

Tarpy (Campagne Nazionali e Legalità)

Rinaldi (Lavoro)

Marino (Economia e Welfare)

Perinelli (Coordinamento Eletti)

Paris (Politiche Giovanili)

Cologgi (Comunicazione)

Ponzi (Fase Costituente e Associativa, tesseramento)

Cervarelli (Politiche Energetiche e Ambientali)

Telli (Cultura)

Carosi (Esteri)

e

Santoro (Coordinatore Ufficio Politico)

Sono tanti nomi, ma non rispecchiano altro che le tante cose su cui abbiamo da lavorare!

Queste sono un po’ di foto dei congressi che ci siamo lasciati alle spalle!
























































permalink | inviato da sglazio il 4/7/2007 alle 19:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



8 dicembre 2006

Un’altra aggressione fascista. Un ragazzo all’ospedale. Una violenza incancellabile.




Come tanti di voi, la Sinistra giovanile di Viterbo ieri sera faceva un attacchinaggio. Due ragazzi. Aggrediti. Un’azione pianificata, studiata. Seguiti a lungo, circondati. Tanti contro uno. Una bottiglia rotta in testa, botte, tante, calci, cinghiate.

 

Una prima descrizione dei fatti nell’articolo del sito www.tusciaweb.it




permalink | inviato da il 8/12/2006 alle 23:28 | Versione per la stampa



23 ottobre 2006

Una giornata particolare!

La cronaca in una selezione di foto di 24 ore di viaggio da Roma alla Festa Nazionale della Sinistra giovanile a Pesaro della delegazione della Sg Lazio! Tra chi è rimasto solo un giorno, chi ha partecipato al campeggio di Studenti di Sinistra, e chi è rimasto a fare il volontario alla festa!













































Grazie alla Sg di Pesaro, di Fano e delle Marche per l’accoglienza!




permalink | inviato da il 23/10/2006 alle 0:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa



26 luglio 2006

Seminario estivo della Sg Lazio 2006!

Si è concluso il seminario estivo della Sg Lazio 2006 a Montefiascone (VT)! Qui sotto una selezione di foto!










































permalink | inviato da il 26/7/2006 alle 0:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



21 luglio 2006

Continua la stagione delle Feste dell’Unità provinciali della Sinistra giovanile del Lazio

Festa dell'Unità della Sinistra Giovanile dei Castelli dal 20 al 30 Luglio, Festa dell'Unità della Sinistra Giovanile di Latina dal 23 al 26 Agosto!






permalink | inviato da il 21/7/2006 alle 16:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



20 giugno 2006

Comincia la stagione delle Feste dell’Unità provinciali della Sinistra giovanile del Lazio



Comincia la stagione delle Feste dell’Unità provinciali della Sinistra giovanile, a fine luglio ai Castelli, a fine agosto a Latina; si è invece appena conclusa la 
FESTA DELL’UNITA’ DELLA SINISTRA GIOVANILE ROMANA per il NO al referendum costituzionale.


Non avevo ancora ricontrollato il terminale delle agenzie di stampa, ho trovato solo ora il lancio della Adnkronos sulla Festa. Leggerlo dopo la vittoria da ancora più soddisfazione per il lavoro fatto bene! Eccolo qui:

REFERENDUM: ROMA, SINISTRA GIOVANILE AL CIRCOLO DEGLI ARTISTI PER DIRE 'NO' = DOMANI ALLE 19 'TRE GENERAZIONI PER IL NO AL REFERENDUM'. Roma, 20 giu. (Adnkronos) - Si terra' domani, a Roma, presso il Circolo degli Artisti, in via Casilina Vecchia 42, angolo piazza Lodi, 'Tre generazioni per il no al referendum', iniziativa organizzata per motivare i giovani a votare in difesa della Costituzione Italiana mettendo a confronto tre diverse generazioni: dai Costituenti ai 18enni al primo voto referendario. A rappresentare i 'ragazzi di ieri', chi la Resistenza e la Costituzione l'ha fatta e vista nascere, ci saranno i partigiani dell'Associazione nazionale partigiani d'Italia, rappresentati da Aladino Lombardi. Per le ragioni di chi ha 18 anni oggi, interverra' Marianna Bartolazzi, della segretaria nazionale della Sinistra Giovanile, che nel suo intervento unira' la volonta' di tenere unita l'Italia alle preoccupazioni di una generazione che vede messi a rischio nel suo futuro sanita' e diritto allo studio. Concludera', come terza generazione in causa, il senatore Franco Bassanini. A coordinare l'iniziativa sara' un altro diciotenne, Andrea Baldini, segretario della Sinistra giovanile di Roma. (Mpi/Gs/Adnkronos) 20-GIU-06 18:47 NNNN




permalink | inviato da il 20/6/2006 alle 1:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



15 giugno 2006

20 Giugno, la Sinistra giovanile del Lazio in piazza: le ragioni del NO!




























permalink | inviato da il 15/6/2006 alle 14:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa



19 maggio 2006

CHI SIAMO

 

Crediamo in una società che dia a tutti un’opportunità, che premi le capacità, l’impegno e le passioni che combatta le disuguaglianze, le rendite e i privilegi.

Crediamo in una scuola pubblica e accessibile a tutti. Per questo vogliamo sostenere l’obbligo scolastico garantendo e finanziando il diritto allo studio e
l’accesso alla formazione.

Crediamo in un paese che investe nella ricerca e nelle università pubbliche. Vogliamo che al centro della riforma della scuola e dell’università ci siano gli studenti.

Crediamo nella riforma degli ordini professionali, vere e proprie caste (farmacisti, avvocati, architetti, giornalisti); nell’assunzione di nuovi ricercatori. Vogliamo certezze per chi non ha un contratto fisso, nuovi diritti per i nuovi lavori: come l’accesso al credito, la malattia, la maternità e i congedi parentali.

Crediamo in un paese di persone libere, libere di condividere la propria vita
con chi e come vogliono non solo con il matrimonio. Crediamo nei Patti Civili di Solidarietà. Crediamo in una giustizia migliore, in un sistema carcerario più umano. Vogliamo una lotta dura alle mafie e la legalizzazione delle droghe leggere.

Crediamo in un mondo più libero, senza truppe di occupazione e senza minacce di nuove invasioni, dove la PACE è giustizia sociale, non  solo assenza di conflitti; crediamo in una società multietnica, nell’interculturalità, nella cooperazione internazionale.
Questo è ciò che siamo e ciò in cui crediamo.

Crediamo in una regione e in città che abbiano bisogno delle tue e delle nostre idee.
Usa il tuo spazio, prendi il tuo tempo! Iscriviti alla Sinistra giovanile!

Per informazioni o per iscriversi alla Sinistra giovanile del Lazio scrivi a
laziopertutti@libero.it




permalink | inviato da il 19/5/2006 alle 1:54 | Versione per la stampa



18 maggio 2006

Que Viva Barça, Que Viva Montalban

Vogliamo celebrare la vittoria della Coppa dei Campioni da parte del Barcellona, ricordando un grandissimo tifoso della squadra catalana, che non ha potuto assistere all’ultima impresa del Barça, perché colpito da un attacco di cuore nel 2003.

 

Manuel Vazquez Montalban, scrittore antifranchista e antifascista spagnolo, ha scelto il particolare di una coreografia del Barcellona per la copertina di uno dei suoi libri più tristi e spietati

 

"Perché avete usurpato il ruolo degli dèi che in altri tempi guidarono la condotta degli uomini, senza arrecare conforti soprannaturali, ma soltanto la terapia dell'irrazionale. Perché il vostro centravanti vi fa gestire vittorie e sconfitte dalla comoda poltrona di cesari minori: il centravanti verrà ucciso all'imbrunire."



"Palacín proseguì fino alla porta aperta dello spogliatoio. La spinse e cigolarono i cardini malati, per offrirgli la prospettiva del corridoio, e il passaggio dalla luce alla penombra non gli consentì di scorgere subito la paralisi dei tre uomini che vi si muovevano. Quando li vide era ormai dentro lo spogliatoio e tardò qualche secondo ad associare la loro presenza alla sensazione di pericolo"




permalink | inviato da il 18/5/2006 alle 21:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa



10 maggio 2006

Il 20 maggio di 7 anni fa...



Il 20 maggio prossimo ricorrerà il settimo anniversario dell’uccisione di Massimo D’Antona.



Alle ore 10.30 si terrà una breve cerimonia di commemorazione durante la quale sarà deposta una corona davanti alla lapide in via Salaria, angolo con via Adda a Roma (nei pressi della Facoltà di Sociologia).




permalink | inviato da il 10/5/2006 alle 18:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



6 maggio 2006

RDS trionfa alle elezioni del 9 e 10 maggio

Per saperne di più http://www.rds.ilcannocchiale.it
RICOMINCIO DAGLI STUDENTI. 100% IDEE, 100% REALTA’.







permalink | inviato da il 6/5/2006 alle 1:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



6 maggio 2006

7-8-9 maggio a Cinisi



La Sinistra Giovanile ha aderito alla manifestazione che si è tenuta il 7-8-9 maggio a Cinisi in memoria di Peppino Impastato, e ha rilanciato, insieme all'Associazione Rete Aut e al suo presidente Giovanni Impastato il 9 maggio in tutta Italia.



Vogliamo ricordare le tante iniziative di questo maggio 2006 nel Lazio con il testo dell'intervento di un compagno di 15 anni, Eugenio, all'iniziativa della Sinistra giovanile di Frosinone "Cento passi verso la libertà":

"Le battaglie non si perdono mai, si vincono sempre. 

Ancora oggi nel 2006 siamo travolti da un’onda violenta e maligna che affligge il nostro paese da sempre: la mafia, la criminalità organizzata. Ma la storia ci ha lasciato degli esempi che a loro volta ci hanno tramandato dei messaggi di emancipazione da questa piaga sociale fautrice solo di  tanto odio e di stragi, esempi che ci hanno mostrato che si può, si deve non voltare la faccia dall’altra parte, ci hanno dato una convinzione, forse la più importante, che la lotta intesa in senso morale, quella del pensiero, sarà sempre un’arma superiore alle altre. Peppino Impastato è forse l’esempio più calzante della lotta politica alla mafia, un esempio decisamente da seguire.

Nasce a Cinisi  il 5 gennaio 1948. Militante nell’area della Sinistra già da ragazzo, dedicò tutta la vita alla lotta contro la mafia, quella stessa mafia per mano della quale fu assassinato... era la notte del 9 Maggio 1978. La sua famiglia era mafiosa e Peppino se ne accorse subito, quando ruppe con suo padre che lo cacciò di casa e con suo zio Gaetano Badalamenti. Avviò insieme ai suoi compagni un’intensa attività politica di lotta e sensibilizzazione contro la mafia. Nel 1976 fonda “radio out” una radio libera autofinanziata, con cui denunciava tutti gli affari mafiosi di Cinisi, prendendosi gioco dei mafiosi, tra cui suo zio, e dei politici che facevano il loro gioco.

Ed ecco che nel 1978, in quella fatidica vigilia delle elezioni, Peppino Impastato viene ammazzato da quella stessa mafia capeggiata da Gaetano Badalamenti. Stampa, magistratura e forze dell’ordine parlano di suicidio. Ce ne è voluto di tempo prima che si facesse luce su quella faccenda.

Ma al di là di ogni aspetto storico, bisogna porre l’attenzione sulla sua moralità, sui suoi ideali forse irrealizzabili in quel contesto, ma di certo giusti.

Alla sua radio parlava con la voglia di cambiare, negli occhi gli si leggeva voglia di giustizia, di libertà, esigenze queste, che lo portarono alla morte.

Ed è per questo che spetta a noi giovani CONTINUARE A LOTTARE, a stringere i denti e a fronteggiare questa MAFIA che di certo non è finita , per ottenere una degna ricompensa, la Giustizia."



Alcuni degli appuntamenti svolti nel Lazio: 

Circolo Sg di Ladispoli, 9 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"

Circolo Sg San Donato Val Comino, 9 maggio, "L'eredità di Peppino Impastato" - Proiezione film e dibattito

Circolo Sg Frosinone, 13 maggio, "Cento passi verso la libertà", dibattito con Giovanna De Nardo e Alessandro Pillitu

Circolo Sg Formia “Peppino Impastato” e circolo Sg Minturno, 7 maggio, proiezione del documentario di Michele Santoro "La Mafia è Bianca" presso l'Officina Culturale di Formia

Circolo Sg Formia “Peppino Impastato” e circolo Sg Minturno , 9 maggio, volantinaggio al Liceo Classico Vitruvio Pollione di Formia

C
ircolo Sg Formia “Peppino Impastato” e circolo Sg Minturno, 14 maggio, proiezione del film "Il Camorrista" presso l'Officina Culturale di Formia

Circolo Sg Spigno Saturnia, 9 maggio, volantinaggi presso gli istituti superiori

Circolo Sg Spigno Saturnia, 14 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"

Circolo Sg Cori, 9 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"

Circolo Sg Roccasecca, 9 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"

Circolo Sg Latina, 9 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"

Circolo Sg Latina, dal 9 al 13 maggio, volantinaggi presso gli istituti superiori e l'università

Circolo Sg Viterbo, 9 maggio, proiezione del film "I Cento Passi"




permalink | inviato da il 6/5/2006 alle 0:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



25 aprile 2006

25 aprile - la parte oscura

Oggi 25 Aprile, dopo lo scioglimento del Corteo a Roma, la delegazione della Sinistra giovanile di Latina è stata aggredita da un gruppo di neofascisti, che hanno insultato i compagni, rubato e distrutto le bandiere, minacciato di morte.

 

“non vi ammaziamo solo perché siete pischelli”.

 

La solidarietà di tutta la Sinistra giovanile del Lazio va immediatamente alla Federazione di Latina e ai ragazzi aggrediti, che stanno comunque tutti bene, almeno fisicamente.

 

E’ un fatto grave, che non deve rovinare e non rovina questa giornata di festa, ma proprio perché compiuto oggi è ancora più infame.

 

Non siamo nuovi ad intimidazioni, minacce, aggressioni ed anche aggressioni armate, nel nord come nel sud della regione, e spesso lavoriamo per riportare l’attenzione di tutti su questi intollerabili episodi. Ma infangare il 25 aprile con lo squallido giochino dei molti codardi fascisti contro i pochi compagni attesi e seguiti dopo lo scioglimento di un corteo, è degno solo dei peggiori topi di fogna. Ed è li che vi stiamo ricacciando e vi ricacceremo.




permalink | inviato da il 25/4/2006 alle 16:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (20) | Versione per la stampa



25 aprile 2006

25 aprile - il corteo



Le foto del corteo dell’ANPI del Lazio per il 25 Aprile. Chiusura in Piazza del Campidoglio con gli interventi del Presidente della Regione, delle Istituzioni, di Massimo Rendina e di Marta Puro.








































permalink | inviato da il 25/4/2006 alle 15:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



24 aprile 2006

25 aprile 1945 - 25 aprile 2006



 

Manifestazioni in tutta Italia in occasione del 25 aprile. Per la pace, il rispetto delle regole democratiche e la difesa della Costituzione nata dalla Resistenza.



Il 25 aprile in tutt'Italia sarà ricordato il 61° anniversario della Liberazione del nostro Paese dagli occupanti nazisti e dal governo fascista di Mussolini. Una pagina importante della storia italiana, che fu scritta grazie ai soldati alleati ma con il contributo determinante degli italiani (i partigiani, i militari, gli internati, i deportati), chiudendo il periodo buio della dittatura e aprendo la strada alla libertà, alla nascita della Repubblica e alla nuova Costituzione.



In questo 25 Aprile 2006 ci saranno manifestazioni della Sinistra giovanile in tutto il Lazio, dal concerto a Velletri il 24 sera, alla festa a Soriano il 25 mattina. Chiude il corteo dell’ANPI regionale, appuntamento alle 10 del mattino a Porta San Paolo, dove cittadini, militari e partigiani diedero inizio alla resistenza contro i nazisti nel Lazio. Marceremo ancora una volta a fianco dei partigiani dell’ANPI, degli internati, degli ex deportati. Ancora una volta, per tutti noi, un onore.

Qui sotto qualche link interessante…

Storia della Liberazione e del 25 aprile: Schede storiche, documenti, testimonianze, video. Visita http://www.romacivica.net/anpiroma/liberazione/liberazione_copia(1).htm

 

Ciampi, la storia della Resistenza non si riscrive (la stampa, 26 aprile 2002). Visita http://www.romacivica.net/anpiroma/resistenza/resistenza25aprile2002l.htm

La lettera di Fassino a Berlusconi sul 25 aprile. Visita
http://www.romacivica.net/anpiroma/resistenza/resistenza25aprile2003d.htm




permalink | inviato da il 24/4/2006 alle 2:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



24 aprile 2006

Dopo tante foto, articoli e comunicati, una mail e un post!

Dopo tante foto, articoli e comunicati, una mail e un post! Eh sì, ho scelto su qualche argomento particolarmente serio come il risultato elettorale e il valzer sulla Presidenza della Camera, di affidarmi a due comunicazioni quasi private, una arrivatami per mail ed una sul guestbook del sito di una federazione della Sg del Lazio. Scelgo di affidarmi a dei genuini umori di compagni che con la campagna elettorale si sono sporcati le mani parecchio, non solo perchè condivido ogni parola (ed anche spirito e passione), ma perchè le trovo letture e forme più convincenti di tante che ho sentito o letto sui media "importanti". Certo non sono proprio i primi due che passavano di qua, si tratta di un compagno che vive alla Balduina, iscritto alla Sg circolo Mazzini e responsabile Legalità e Politiche Sociali della Sg del Lazio e di un segretario di uno dei più grandi circoli Sg del Lazio. Mi scuso con loro se non li ho avvertiti di questa citazione, spero faccia piacere! A chi non faranno piacere le righe qui sotto sono quelli che pensano che a Prodi non bisogna fare la tlefonata in cui gli si augura buon lavoro e i detrattori del Presidente dei DS, ma pazienza, non è gente che in generale mi sta simpatica!


Thu, 13 Apr 2006 13:56:29
--- Patrizio D'Andrea ha scritto:

> Ciao segretario, ti volevo ricordare che SEMO
> VINTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
>
> Vincere per governare, governare per cambiare,
> voglio luttazzi su rai 1
> tutte le sere al posto di vespa!!!!

>
> Ci vediamo presto, ti mando un abbraccio forte a te,
> a Alessandro Pillitu
> che è una vita che non ci vediamo, a Giovanna De
> Nardo, a Filippo
> Quattrocchi, a Andrea Baldini, soprattutto a
> Marianna Massimiliani, che deve
> essere fiera di essere stata nella lista della
> vittoria. Mamma mia segretà,
> invece di essere stanco ci ho un entusiasmo
> addosso!!!! a presto
>
> Patrizio e i compagni di Velletri





Alessandro Pillitu da Roma
21/4/2006 ore 23:19

Panegirici. Ossia serie di complimenti ed osservazioni connotate
da benevolenza dirette verso una cosa o, più spesso, una persona.
Di solito ne faccio pochi, ma da qualche minuto sono
commosso - politicamente, s'intende - come poche volte mi era successo.
Perchè vi è chi ha scelto, per spirito di servizio, di non calcare,
per qualche settimana, la scena del grigio teatrino della politica
italiana al quale è costretto. All'anagrafe la persona in questione
ha nome di Massimo D'Alema, anni 57, segni particolari: coerente.
Si, coerente, come quando, unico nella storia italiana, rassegnò
le dimissioni da presidente del Consiglio all'indomani della sconfitta
nelle regionali del 2000, o come quando si battè per la riduzione del
debito ai paesi in via di sviluppo ricevendo encomi da tutti i capi di
stato ma non dal suo partito. O come quando, da segretario del primo
partito d'Italia, si assunse la responsabilità del governo in un
momento cruciale, venendo attaccato proprio da chi avrebbe dovuto
sostenerlo. Coerente è stato anche oggi, ritirandosi dalla corsa a
Montecitorio per non alimentare tensioni e divisioni nella coalzione.
Mi viene in mente lo slogan di Rifondazione per le ultime
elezioni..."vuoi vedere che l'Italia cambia davvero". Beh,
per cambiare occorrono esempi, lampi che squarcino la nebbia
alla quale sembriamo assuefatti manco fossimo automi.
Ed a chi ha bisgno di credere che anche con solo 3 senatori
di vantaggio si riuscirà a cambiare il Bel Paese serviva un segnale.
Il primo segnale, ancora una volta, l'ha dato il migliore!




permalink | inviato da il 24/4/2006 alle 1:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



13 aprile 2006

Da "Affari Italiani" dell'11 Aprile



Il risultato dell'Ulivo, su cui abbiamo lavorato per mesi con i ragazzi sotto i 25 anni è fantastico. Sono i voti che ci hanno consegnato il governo del paese. Non sarà facile, MA ABBIAMO VINTO LE ELEZIONI, BERLUSCONI NON RAPPRESENTA PIU' QUESTO PAESE, ABBIAMO LA RESPONSABILITA' DI GOVERNARE. Ancora, non sarà facile, ma grazie a voi oggi è possibile. Grazie a tutti, compagni!




permalink | inviato da il 13/4/2006 alle 0:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa



8 aprile 2006

Notte del 7 Aprile, notte di fuochi al Circolo degli Aristi

La festa della Sinistra giovanile per la chiusura della campagna elettorale di Marianna Massimiliani! Sul palco oltre a Marianna,
Andrea Baldini,
Piero Fassino,
Michele Meta,
Piero Marrazzo!


















































permalink | inviato da il 8/4/2006 alle 13:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



8 aprile 2006

7 aprile, Roma, Piazza del Popolo

Stanchissimi ma felici, le foto della chiusura nazionale della campagna elettorale!




















permalink | inviato da il 8/4/2006 alle 1:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



25 marzo 2006

La Sg del Lazio per la CULTURA

Le foto dell'iniziativa "LA CULTURA COME RISORSA" della Sinistra giovanile regionale a Genzano, e l'articolo di Marianna Massimiliani sulla Notte Bianca alla Sapienza!






















permalink | inviato da il 25/3/2006 alle 23:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



10 marzo 2006

Marianna Massimiliani, candidata alla Camera della Sg del Lazio, è la più giovane candidata d'Italia!

da Adnkronos: ELEZIONI: APPROVATA LISTA PER CAMERA E SENATO LAZIO

Al Senato ci sara' anche Rosa Calipari, vedova del funzionario del Sisde, Nicola  Calipari, che verra' eletta in Calabria. E' presente, Gianni Borgna, assessore alla cultura del comune di Roma e Renzo Carella. Tra le proposte che i Ds avanzano alla Camera Lazio1 vi sono, inoltre, tra gli altri, i consiglieri regionali appena eletti, Enzo Foschi e Claudio Mancini, il professore universitario Oreste Massari e la consigliera comunale di Roma, Ileana Argentin. E’ presente poi la senatrice accademica a La Sapienza di Roma, Marianna Massimiliani che con i suoi 25 anni appena compiuti sara' probabilmente la candidata piu' giovane d'Italia.




permalink | inviato da il 10/3/2006 alle 1:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



10 marzo 2006

Parlando di futuro con Alfredo Reichlin

Il 3 marzo la Sinistra giovanile del Lazio ha avuto la straordinaria occasione di incontrare Alfredo Reichlin, partigiano, parlamentare del PCI, dirigente assoluto del nostro partito, chiaccherando in modo informale del futuro del nostro paese! Qui sotto una selezione delle foto!














permalink | inviato da il 10/3/2006 alle 0:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


sfoglia     ottobre       
 


Ultime cose
Il mio profilo



Chi Siamo \ iscriviti alla Sg!


Blog letto 72410 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom